Ultimi eventi | Eventi

RIFLESSIONI SULL’ACQUA

Laboratorio Aperto Vicolo delle Asse 5, Parma

Il 30 novembre al San Paolo convegno dal titolo “Riflessioni sull’acqua. Da risorsa in esaurimento alle azioni per la sostenibilità” Mercoledì 30 novembre a Parma, dalle 10.00 alle 12.30, nella sala Giovanna da Piacenza del Monastero di San Paolo (ingresso in vicolo delle Asse) si terrà il convegno “Riflessioni sull’acqua. Da risorsa in esaurimento alle azioni per la sostenibilità”.   h. 10.00 Apertura dei lavori Bernardo Borri, presidente Fondazione Andrea Borri Meuccio Berselli, direttore AIPo, consigliere Fondazione Andrea Borri Carlo Cacciamani, direttore ItaliaMeteo Gianluca Borghi – assessore Comune di Parma Barbara Lori – assessore Regione Emilia-Romagna h.11.00 Testimonianze e buone pratiche [...]

Biodiversità agricola e risparmio delle risorse

Bardi Teatro Maria Luigia, Bardi

Il convegno vuole suggerire attraverso pratiche agricole e abitative virtuose nuove strategie per un utilizzo razionale delle risorse e conseguente riduzione dell’impatto ambientale dell’agricoltura.  Modera i lavori Maria Caterina Siliprandi vicepresidente della Fondazione Andrea Borri.  Partecipano in qualità di relatori: Filippo Arfini (Professore del Dipartimento di Scienze economiche e aziendali dell’Università di Parma); Mauro Carboni (agronomo e divulgatore ambientale); Stefano Segadelli, (Servizio geologico Regione Emilia-Romagna); Mauro Serventi (componente del Coordinamento regionale economia solidale Emilia-Romagna); Massimo Pizzarotti (agricoltore e membro del Distretto di Economia Solidale del territorio parmense); Antonio Kaulard (Eco&Eco)

PREMIO NAZIONALE DI CULTURA MONTE CAIO 2020-2022

Calestano - Sala Andrea Borri Via Mazzini 1, Calestano

Premio Nazionale di Cultura Monte Caio 2020-2022 5ª edizione LA CULTURA SCALA LE MONTAGNE L’opera prescelta sarà annunciata nella cerimonia di premiazione pubblica in programma il giorno Sabato 22 ottobre alle ore 10 a Calestano nella sala Andrea Borri, in via Mazzini 1 (ex Casa del Popolo). All’autore dell’opera vincitrice il premio di 1500€ stanziato dal bando di gara; agli altri due finalisti non assegnatari del premio verranno donati prodotti alimentari d’eccellenza delle terre montane della Provincia di Parma.

Torna in cima