HOME2022-10-28T16:20:11+02:00

Dal 2008 a sostegno del Pensiero,
della Cultura e della Ricerca

Studi, ricerche, dibattiti, seminari, convegni e altre iniziative.

Attività in agenda

LA FONDAZIONE ANDREA BORRI

La Fondazione Andrea Borri, con sede a Parma, si propone di perseguire esclusivamente finalità di utilità pubblica nell’ambito dello studio, della ricerca e della formazione.

I temi principali riguardano la comunicazione e il diritto all’informazione, la democrazia e la sua attuazione, la cooperazione internazionale, il fenomeno religioso, il riequilibrio del territorio parmense e il suo sviluppo.

Infine, la Fondazione si pone l’obiettivo di studiare opere, carte e scritti di Andrea Borri oltre a testimonianze orali e scritte che lo riguardano, nonché di promuovere, sostenere e realizzare ricerche biografiche sui vari momenti e i vari aspetti della sua vita, ricostruendone il pensiero politico e culturale. 

LA FONDAZIONE

LA CULTURA SCALA LE MONTAGNE

PREMIO NAZIONALE DI CULTURA MONTE CAIO
5a Edizione 2020-2022

22 Ottobre 2022
CALESTANO (Pr)
Sala Andrea Borri
ore 10, ingresso libero

Il prossimo 22 ottobre a Calestano prenderà il via il Premio nazionale di cultura Monte Caio, edizione 2020-2022.
Il PREMIO vede la partecipazione di scrittori, ricercatori e saggisti anche non professionisti.

L’edizione 2020-2022 è aperta a opere sul tema del patrimonio culturale montano che mettano in evidenza la sua peculiarità e il suo radicamento nel territorio, attraverso il veicolo della forma narrativa, delle espressioni linguistiche, delle arti figurative (pittura, scultura, architettura), della musica popolare e del folklore, di resoconti di cammini, religiosità e tradizioni.

LE OPERE FINALISTE
LA GIURIA

L’IMPEGNO DELLA FONDAZIONE

Negli oltre dieci anni di attività, preceduti dai quattro dell’Associazione, la Fondazione Andrea Borri ha organizzato incontri, ricerche, pubblicazioni, borse di studio e altri eventi per ricordare la figura di Andrea Borri, la cui memoria è ancora oggi molto viva. 

TUTTE LE ATTIVITÀ DELLA FONDAZIONE

IN AGENDA

0
Eventi culturali organizzati
0
Borse di studio finanziate
0
Convegni promossi
0
Pubblicazioni
LA FONDAZIONE IN NUMERI

PUBBLICAZIONI

Libri e pubblicazioni curate
dalla Fondazione Andrea Borri

L’ARCHIVIO BORRI

Un patrimonio unico nella città di Parma

LE ULTIME NEWS

Convegni, incontri, dibattiti, appuntamenti culturali e altre iniziative promosse dalla Fondazione.

Acqua: indispensabile e in esaurimento

By |Dicembre 2nd, 2022|

Il 30 novembre 2022 presso il Laboratorio Aperto del Complesso di San Paolo si è tenuto il convegno intitolato Riflessioni sull’acqua. Da risorsa in esaurimento alle azioni per la sostenibilità voluto dalla Fondazione Andrea Borri e da On/Off. Sul tema cruciale della siccità legata al cambiamento climatico e le conseguenti molteplici azioni utili a contenere il fenomeno si sono interrogati esperti, tecnici e amministratori. Davanti a un pubblico molto giovane, [...]

Verso la riapertura del nuovo Museo Bodoniano

By |Novembre 29th, 2022|

Un nuovo allestimento per il più antico museo della stampa, in origine ideato e sviluppato da Francesco Borri nel 1963 Dopo il mandato di capitale della cultura che ne ha rinvigorito l'identità di città d’arte, Parma rimane sulla cartina delle destinazioni museali nazionali con il rilancio di un museo cittadino da ricordare e riscoprire, alla cui istituzione fu strumentale il ruolo di Francesco Borri e di cui il figlio Alessandro fu [...]

Il convegno “Riflessioni sull’acqua” al via il prossimo 30 novembre

By |Novembre 16th, 2022|

Il 30 novembre al San Paolo convegno dal titolo “Riflessioni sull’acqua. Da risorsa in esaurimento alle azioni per la sostenibilità” Mercoledì 30 novembre a Parma, dalle 10.00 alle 12.30, nella sala Giovanna da Piacenza del Monastero di San Paolo (ingresso in vicolo delle Asse) si terrà il convegno “Riflessioni sull’acqua. Da risorsa in esaurimento alle azioni per la sostenibilità”. L’iniziativa, rivolta alla cittadinanza, esperti del settore, imprese e scuole, è [...]

TUTTE LE NEWS
Torna in cima